WTA Madrid (24)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Gio Mar 29, 2012 2:35 am

- Madrid - Spain

5 – 13 maggio


Name: Mutua Madrid Open
Tier:
Surface: Blu Clay/Outdoors

Campionessa uscente: Petra Kvitova



(photo by Getty Images through WTA off site)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Mer Apr 25, 2012 10:08 pm

- Madrid - Spain


Le Wild Card


Sono state rese note le WC assegnate dall' organizzazione

- Venus Williams;
- Carla Suarez Navarro,
- Silvia Soler Espinosa,
- Lara Arruabarrena Vecino,
- Garbine Muguruza Blanco.
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Gio Mag 03, 2012 11:20 pm

- Madrid - Spain


Entry List

1. Victoria Azarenka (BLR)
2. Maria Sharapova (RUS)
3. Petra Kvitova (CZE)
4. Agnieszka Radwanska (POL)
5. Samantha Stosur (AUS)
6. Caroline Wozniacki (DEN)
7. Marion Bartoli (FRA)
8. Na Li (CHN)
9. Vera Zvonareva (RUS)
10. Serena Williams (USA)
11. Francesca Schiavone (ITA)
12. Sabine Lisicki (GER)
13. Angelique Kerber (GER)
14. Jelena Jankovic (SRB)
15. Ana Ivanovic (SRB)
16. Julia Goerges (GER)
17. Dominika Cibulkova (SVK)
OUT Daniela Hantuchova (SVQ)
19. Roberta Vinci (ITA)
20. Anastasia Pavlyuchenkova (RUS)
21. Maria Kirilenko (RUS)
22. Shuai Peng (CHN)
23. Svetlana Kuznetsova (RUS)
24. Lucie Safarova (CZE)
OUT Flavia Pennetta (ITA)
26. Anabel Medina (ESP) 27. Monica Niculescu (ROU)
28. Petra Cetkovska (CZE)
29. Sara Errani (ITA)
30. Jie Zheng (CHN)
31. Christina McHale (USA)
32. Yanina Wickmayer (BEL)
33. Kaia Kanepi (EST)
34. Nadia Petrova (RUS)
35. Mona Barthel (GER)
36. Polona Hercog (SLO)
37. Ksenia Pervak (KAZ)
38. Klara Zakopalova (CZE)
39. Ekaterina Makarova (RUS)
40. Chenelle Scheepers (USA)
41. María José Martínez (ESP)
42. Irina-Camelia Begu (ROU)
43. Agnes Szavay (HUN)
44. Jarmila Gajdosova (AUS)
45. Tsvetana Pironkova (BUL)
46. Iveta Benesova (CZE)
47. Timea Bacsinszky (SUI)
48. Sorana Cirstea (ROU)
49. Marina Erakovic (NZL)
50. Simona Halep (ROU)
51. Galina Voskoboeva (KAZ)



1. Elena Vesnina (RUS)
2. Vania King (USA)
3. Shahar Peer (ISR)
4. Sofia Arvidsson (SWE)
5. Petra Martic (CRO)
6. Barbora Zahlavova Strycova (CZE)
7. Anna Chakvetadze (RUS)
8. Alberta Brianti (ITA)

avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Ven Mag 04, 2012 3:11 am

- Madrid - Spain


Main Draw

(1) AZARENKA, Victoria BLR vs KUZNETSOVA, Svetlana RUS
Q vs Q
PETROVA, Nadia RUS vs KING, Vania USA
Q vs (13) IVANOVIC, Ana

(12) KERBER, Angelique GER vs Q
HALEP, Simona ROU vs (wc) WILLIAMS, Venus USA
PASZEK, Tamira AUT vs (wc) SOLER-ESPINOSA, Silvia ESP
(wc) MUGURUZA BLANCO, Garbine ESP vs (8.) LI, Na CHN

(4) RADWANSKA, Agnieszka POL vs (wc) ARRUABARRENA-VECINO, Lara ESP
SCHEEPERS, Chanelle RSA vs ERRANI, Sara ITA
WICKMAYER, Yanina BEL vs GAJDOSOVA, Jarmila AUS
VINCI, Roberta ITA vs (14) CIBULKOVA, Dominika SVK

(11) SCHIAVONE, Francesca ITA vs Q
PEER, Shahar ISR vs HERCOG, Polona SLO
PIRONKOVA, Tsvetana BUL vs MEDINA GARRIGUES, Anabel ESP
CIRSTEA, Sorana ROU vs (7) BARTOLI, Marion FRA


(5) STOSUR, Samantha AUS vs MARTIC, Petra CRO
ARVIDSSON, Sofia SWE vs MCHALE, Christina USA
NICULESCU, Monica ROU vs Q
CETKOVSKA, Petra CZE vs (10) ZVONAREVA,Vera RUS

(16) KIRILENKO, Maria RUS vs ZHENG, CHN
MAKAROVA, Ekaterina RUS vs VOSKOBOEVA, Galina KAZ
PENG, Shuai CHN vs Q
ERAKOVIC, Marina NZL vs (3) KVITOVA, Petra CZE

(6) WOZNIACKI, Caroline DEN vs PERVAK, Ksenia KAZ
BARTHEL, Mona GER vs GOERGES, Julia GER
PAVLYUCHENKOVA, Anastasia RUS vs Q
VESNINA, Elena RUS vs (9) WILLIAMS, Serena USA

(15) JANKOVIC, Jelena SRB vs (wc) SUAREZ NAVARRO, Carla ESP
SAFAROVA, Lucie CZE vs KANEPI, Kaia EST
BENESOVA, Iveta CZE vs ZAKOPALOVA, Klara CZE
BEGU, Irina-Camelia ROU vs (2) SHARAPOVA, Maria RUS

avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Sab Mag 05, 2012 10:29 am

- Madrid - Spain

Day 1

Fuori all' esordio Bartoli, Zvonareva, Goerges

chi continua ... e chi no

S. Cirstea (Rou) d. M. Bartoli (Fra) 67 (68) – 64 – 63
S. Soler E. (Esp) d. T. Paszek (Aut) 67 (27) – 62 – 62
S. Stosur (Aus) d. P. Martic (Cro) 75 – 46 – 76 (75)
P. Cetkovska (Cze) d. V. Zvonareva (Rus) 62 – 62
C. McHale (Usa) d. S. Arvidsson (Swe) 64 – 75
K. Zakopalova (Cze)d. I. Benesova (Cze) 64 – 76 (75)
V. Williams (Usa) d. S. Halep (Rou) 61 – 46 – 76 (86)
M. Barthel (Ger) J. Goerges (Ger) 64 – 61
Li Na (Chn) d. G. Muguruza B. (Esp) 62 – 64
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Dom Mag 06, 2012 6:40 am

- Madrid - Spain

Day 2

Roberta: Sì
Francesca: No


chi continua ... e chi no

N. Petrova (Rus) d. V. King (Usa) 46 – 63 – 61
Y. Wickmayer (Bel) d. J. Gajdosova (Aus) 62 – 64
S. Peer (Isr) d. P. Hercog (Slo) 63 – 75
A. Radwanska (Pol) d. L. Arrubarrena V. (Esp) 63 – 61
C. Wozniacki (Den) d. K. Pervak (Kaz) 76 (97) – 36 - 64
L. Dominguez L. (Esp) d. M. Niculescu (Rou) 60- 76 (86)
A. Kerber (Ger) d. J. Larsson (Swe) 61 – 64
A. Ivanovic (Srb) d. M. Johansson (Fra) 64 – 61
A. Medina G. (Esp) d. T. Pironkova (Bul) 60 – 62
A. Pavlyuchenkova (Rus) d. J. Craybas (Usa) 62 – 67(68) - 61
R. Vinci (Ita) d. D. Cibulkova (Svk) 63 – 62
V. Azarenka (Blr) d. S. Kuznetsova (Rus) 76(75) - 64 V. Lepchenko (Usa)d. F. Schiavone (Ita) 64 – 67(8/10) - 63
M. Kirilenko (Rus) d. J. Zheng (Chn) 62 – 75
M. Sharapova (Rus) d. I. Begu (Rou) 60 - 63


Non delude Roberta Vinci all'esordio nella Caja Magica: per l'azzurra bella vittoria su Dominika Cibulkova, nr.16 del ranking Wta, domata con il punteggio di 6-3 6-3. Decisamente meno combattuto l'incontro odierno rispetto all'ultimo precedente risalente ad Indian Wells: in quell'occasione si impose ancora una volta la tarantina ma solamente al terzo set (6-7 6-0 6-4). Nel loro primo match su terra (2-2 gli H2H, 3 sul cemento e uno su erba), la maggior attitudine dell'italiana ha fatto la differenza, ma da sottolineare anche la grande prestazione al servizio: ben 16 aces nel suo tabellino e un solo doppio fallo, con oltre il 70% dei punti vinti con la seconda.
La Vinci esce meglio dai blocchi e strappa il servizio alla sua avversaria salendo sul 3-1, poi completa l'opera concretizzando il doppio break sul 5-3. Per quanto riguarda il secondo set, snodo cruciale il primo lungo gioco, in cui Roberta offre la prima palla break del match ma issatasi dal bunker, strappa poi il servizio alla Cibulkova e stacca nuovamente nel punteggio portandosi sul 3-0. La slovacca continuerà a rincorrere vanamente, capitombolando sul 6-2 finale dopo appena 67 minuti di gioco.

Non smette di stupire invece, in negativo, Francesca Schiavone. Per lei ennesima sconfitta al primo turno, questa volta ad opera della modesta Varvara Lepchenko . Una debacle che brucia anche per il modo in cui è maturata: la milanese sembrava aver ribaltato l'inerzia del match dopo aver ripreso per i capelli il secondo set ed essere passata al comando nella frazione decisiva, ma ha sciupato tutto ancora una volta.
Il primo set è a tratti dominato dalla naturalizzata americana, che fa tesoro dell'unico break conquistato nelle prime battute e tiene a distanza la "leonessa" sino al 6-4 finale. Nel secondo vi è gran lotta, con la Schiavone che arranca ed è costretta a cedere la battuta sul 5-5 spedendo al servizio per il match la sua avversaria. Per non essere da meno, Lepchenko crolla e Francesca si trascina al tiebreak vinto poi in modo rocambolesco per 10 punti a 8 con due match point annullati. Il peggio sembra passato, la Schiavone prende un break di vantaggio sul 2-1 e servizio ma la gioia dura poco. Varvara rientra immediatamente nel set e con un parziale di 5 giochi a 1 chiude sul 6-3 dopo 2 ore e 44 minuti di gioco.
TWI (n.d.r.)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Lun Mag 07, 2012 10:39 am

- Madrid - Spain

Day 3

Sara c' e'

i risultati di oggi

S. Williams (Usa) d. E. Vesnina (Rus) 63 - 61
A. Hlavackova (Cze) d. A. Rodionova (Aus) 61 – 64
E. Makarova (Rus) d. G. Voskoboeva (Kaz) 62 – 76(73)
L. Hradecka (Cze) d. S. Peng (Chn) 64 – 57 – 64
P. Kvitova (Cze) d. M. Erakovic (Nzl) 62 – 63
L. Safarova (Cze) d. K. Kanepi (Est) 64 – 64
S. Errani (Ita) d. C. Scheepers (Rsa) 46 – 62 – 63
C. Suarez N. (Esp) d. J. Jankovic (Srb) 46 – 76(75) - 64
P. Cetkovska (Cze) d. L. Dominguez L. (Esp) 64 - 75
A. Kerber (Ger) d. V. Williams (Usa) 64 – 61
Li Na (Chn) d. S. Soler E. (Esp) 63 – 61
S. Stosur (Aus) d. C. McHale (Usa) 26 – 64 – 60


Sara Errani lotta e batte la Scheepers. Sono 16 adesso le vittorie consecutive su terra nel 2012 per la bolognese
Una grande lottatrice ma questo lo sapevamo già. Sara Errani a 48 ore dal suo terzo titolo dell’anno a Budapest, dopo Acapulco e Barcellona, è atterrata a Madrid ed ha esordito vincendo il suo match di primo turno contro la sudafricana Chanelle Scheepers, giocatrice dotata di un gran servizio. La terra blu poteva essere un’incognita per l’azzurra che infatti ci ha messo un po’ per abituarsi.
Partita bene, sul 3-1 in suo favore ha dovuto però subire il rientro della Scheepers che prepotentemente si prendeva il primo set per 6-4. La sosta ai box ha rinvigorito la nostra rappresentante. Tornata in campo è diventata l’assoluta padrona del match. Lottati solo i primi games del secondo set e poi via liscia per la Errani che chiudeva il secondo e il terzo parziale rispettivamente 6-2 e 6-3. Si tratta della sua sedicesima vittoria su terra in questa stagione. Imbattuta dunque.
Ora però tenere questo record diventa difficilissimo. Sul suo cammino c’è la numero 3 del mondo, la polacca Agnieszka Radwanska. La piccola ,grande Sara ci ha abituato bene e chissà se non riuscirà a spezzare le ragnatele che tesserà Aga.
TWI (n.d.r.)




avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Mar Mag 08, 2012 8:55 am

- Madrid - Spain

Day 4



(Victoria Azarenka by Getty Images)


risultati di oggi

M. Sharapova (Rus) d. K. Zakopalova (Cze) 64 – 63
V. Azarenka (Blr) d. A. Hlavackova (Cze) 63 – 76(72)
A. Ivanovic (Srb) d. N. Petrova (Rus) 75 – 61
L. Safarova (Cze) d. C. Suarez N. (Esp) 63 - 64
V. Lepchenko (Usa) d. S. Peer (Isr) 76(72) – 64
A. Medina G. (Esp) d. S. Cirstea (Rou) 61 – 36 - 75
C. Wozniacki (Den) d. M. Barthel (Ger) 64 – 76(72)
S. Williams (Usa) d. A. Pavlyuchenkova (Rus) 62 – 61



avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Mer Mag 09, 2012 7:41 am

- Madrid - Spain

Day 5

Ottimo successo per la Vinci
La Errani esce malamente
insieme a Kerber, Kvitova e Kirilenko.



risultati di oggi

passano agli ottavi:

A. Radwanska (Pol) d. S. Errani (Ita) 60 – 61
R. Vinci (Ita) d. Y. Wickmayer (Bel) 61 – 62
L. Hradecka (Cze) d. P. Kvitova (Cze) 64 – 63
E. Makarova (Rus) d. M. Kirilenko (Rus) 64 – 64


raggiungono i quarti:

Li Na (Chn ) d. A. Kerber (Ger)) 75 – 64
S. Stosur (Aus) d. P. Cetkovska (Cze) 63 - 62
V. Azarenka (Blr) d. A. Ivanovic (Srb) 64 - 64



doppio azzurro

ieri

Dopo aver battuto al primo turno la coppia K. Jans/A. Kudryatseva 64 - 63

oggi

S. Errani/R. Vinci (Ita) d. A. Pavlyuchenkova/L.Safarova (Rus/Cze) 61 – 63

Si conclude nel peggiore di modi la striscia positiva di vittorie della nostra Sara Errani sulla terra. Dopo 3 tornei vinti e 16 vittorie consecutive, la bolognese si è dovuta arrendere alla numero 3 del mondo Agnieszka Radwanska . Il punteggio è fin troppo eloquente, ma in parte bugiardo perchè Sara ha comunque lottato. La differenza in campo c'era tutta però e questo bisogna dirlo senza timori. Il tennis della polacca è sicuramente più adatto a questa terra blu che tanti problemi sta dando sia nel femminile che nel maschile. Evitando il doppio 60, Sara ha esultato come se avesse vinto. Nelle difficoltà, avere un atteggiamento così non può che renderle onore.

Ottima invece la prestazione di Roberta Vinci. A differenza della Errani,la tarantina sembra gradire questa superficie e lo dimostra la facilissima vittoria sulla belga Yanina Wickmayer per 61 62. Nessun problema davvero per lei sin dal primo punto. Mai in pericolo sul proprio servizio, la Vinci ha saputo mandare facilmente in confusione la polemica belga con i suoi tagli di rovescio che rimbalzano bassissimi. Ora sarà proprio la Radwanska l'avversaria di ottavi di Roberta. L'ultimo precedente a Roma, vinto dalla polacca.

La sorpresa di giornata nel tabellone femminile arriva da Petra Kvitova, che dopo essere uscita dalla top 3 del ranking mondiale, deve incassare anche la cocente sconfitta al 2° turno del torneo, dove era tra l'altro campionessa uscente. Nel derby che l'ha vista scontrarsi contro l'altra giocatrice della Repubblica Ceca Lucie Hradecka (numero 105 del ranking), Petra non è mai stata veramente dentro al match, complice una giornata no al servizio (55% di prime e 8 doppi falli) e un gioco caratterizzato da errori su errori, in cui alla fine ha avuto la meglio la non irresistibile avvesaria, tra le regine del doppio ma non ugualmente brillante nel singolare.
La Kvitova non è mai stata in vantaggio, ritrovando aggressività e lucidità solo a giochi ormai fatti: ha rimontato nel primo set un break che però non è servito a nulla e anche nel secondo, una volta sotto 4-1 (e servizio Hradecka), ha tentato un'impossibile rimonta, spezzata poi da un fulmineo parziale di 8 punti a 0 dell'avversaria, che ha così conquistato il decisivo break.
La Hradecka dovrà ora vedersela con Ekaterina Makarova, che nel derby russo di giornata, ha avuto la meglio su Maria Kirilenko.

Proprio come due anni fa, Samantha Stosur si qualifica per i quarti di finale di Madrid, traguardo oltre il quale non è mai andata nel torneo della capitale spagnola. L'australiana ha sconfitto la ceca Petra Cetkovska nel loro secondo incontro stagionale (il primo fu a Doha e vinse anche lì la Stosur). Il punteggio è indice di un match in cui la trionfatrice degli ultimi Us Open ha saputo controllare il grande equilibrio che ha regnato per almeno un set e mezzo, allungando nello score appena l'occasione le si presentava e gestendo ottimamente i momenti più difficili (ha comunque dovuto fronteggiare 8 palle break lungo tutto l'arco della partita).
Certo, la Cetkovska ci ha messo del suo, con 5 doppi falli nei momenti chiave del primo set, ma ciò non intacca la prestazione comunque solida dell'australiana.

Bene anche la campionessa uscente del Roland Garros, Na Li, che si sbarazza di un brutto cliente come Angelique Kerber, non solo perché la tedesca è in costante ascesa e ha già vinto quest'anno due tornei (Parigi e Copenaghen), ma anche perché nel loro unico precedente di quest'anno, sul cemente di Indian Wells, la cinese era uscita sconfitta. Tuttavia, sulla terra (anche se blu) è tutt'altra storia, e la Li ne esce vittoriosa con un risultato che è specchio di una prova anche qui solida, in cui la vincitrice può solo recriminare di non aver ulteriormente capitalizzato ulteriori 11 palle break che si è procurata lungo tutto il match.

Conclude la giornata Vika Azarenka, che mostra un certo miglioramento rispetto alla prestazione del primo turno, e batte in due set tirati Ana Ivanovic.
TWI (n.d.r.)



avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Mer Mag 09, 2012 9:46 pm

- Madrid - Spain

Day 6



Forfait Safarova


Lucie Safarova e' stata costretta al ritiro per un attacco febbrile.

Maria Sharapova passa cosi' direttamente ai quarti.



avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Gio Mag 10, 2012 8:05 am

- Madrid - Spain

Day 6


Roberta Vinci out, a testa alta!


risultati di oggi
ultima giornata di passaggio ai quarti

M. Sharapova (Rus) d. L. Safarova (Cze) forfait
L. Hradecka (Cze) d. E. Makarova (Rus) 62 – 76(75)
S. Williams (Usa) d. C. Wozniacki (Den) 16 – 63 - 63
A. Radwanska (Pol) d. R. Vinci (Ita) 76(71) - 64
V. Lepchenko (Usa) d. A. Medina G. (Esp) 61 – 67(37) - 63



doppio
quarti di finale

Llagostera V. /Martínez S. (Esp) d. (2) Peschke/Srebotnik (Cze/Slo) 64 - 64
Kirilenko/Petrova (Rus) d. Shvedova/Voskoboeva (Kaz) 61 - 62
Errani/Vinci (Ita) d. Cibulkova/Husarova (Svk) 64 - 75
Makarova/Vesnina (Rus) d. Dulko/Suárez (Arg) 67(5) - 62 - 10/5

Ha dovuto subire per più di mezz’ora ma poi la classe e la potenza di Serena Williams hanno ribaltato l’incontro che la vedeva opposta all'altra ex numero 1 mondiale Caroline Wozniacki.
La partenza della Williams è stata pessima e con il servizio non ha potuto che raccogliere solo un game nel primo set. Da parte sua la Wozniacki ha spinto molto diventando più offensiva del solito e piazzando qualche bel vincente anche con il servizio. Un 6-1 molto netto per chiudere il parziale.
Nel secondo set , dopo un paio di games ancora in equilibrio, Serena ha dato inizio al suo vero tennis. Il primo a venirle in soccorso è stato un ritrovato servizio e poi,con la risposta sempre più violenta e precisa è girato definitavamente il match. Insomma, una volta che gli errori non forzati se ne sono quasi andati per la bionda Caroline c’è stato ben poco da fare. La supremazia della Williams è stata palese anche se la Wozniacki ha dato buoni segnali in vista del Roland Garros. Adesso per Serena ci sarà la super sfida contro Maria Sharapova: l' americana è in vantaggio 7-2 e l’utima vittoria della siberiana risale al 2004

Cede con onore Roberta Vinci. L'italiana ha perso dalla 3 mondiale A.Radwanska. Dopo un vantaggio di 3-1 iniziale, Roberta ha ceduto il servizio ma è riuscita ad issarsi al tiebreak per poi cederlo malamente. Nel secondo il break decisivo a favore della polacca è avvenuto nel nono game. Brava comunque la Vinci a saper fare partita quasi pari.
TWI (n.d.r.)




avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Ven Mag 11, 2012 5:21 am

- Madrid - Spain

Day 7


Quarti di Finale

singolare


V. Azarenka (Blr) d. Li Na (Chn ) 36 – 63 – 63
S. Williams (Usa) d. M. Sharapova (Rus) 61 - 63
A. Radwanska (Pol) d. V. Lepchenko (Usa) 64 – 64
L. Hradecka (Cze) d. S. Stosur (Aus) 76(10/8.) – 76(86)

Semifinali

doppio


E.Makarova/E.Vesnina (Rus) d. N. Llagostena V/M.J. Martinez S. (Esp) 64 – 76(74)

S. Errani/R. Vinci (Ita) d. N. Petrova/M. Kirilenko (Rus) 75 – 67(47) – 10/5

Ha dovuto lottare e non poco Victoria Azarenka per avere la meglio sulla cinese Na Li. La numero 1 mondiale ha subito per un set, la pesantezza della palla della vincitrice di Parigi 2011 che vantava prima di oggi il vantaggio nei precendenti (ora sono 4-4). Alla fine però la bielorussa ha staccato il pass per le semifinali.
Le sensazioni in campo dell’Azarenka sono state diverse. Molto nervosa all’inizio ed incapace di dominare lo scambio, Vika è poi riuscita a prendere le misure della Li fino ad issarsi sul 4-0 nel terzo set. Quando i giochi sembravano chiusi, la cinese è rientrata in partita fino a giocarsi la palla che le avrebbe dato il 4-4. Qui non è mancata la freddezza alla numero 1 mondiale che tenuto il servizio, ha poi chiuso nel game successivo. E’ comunque una giocatrice diversa rispetto a quella di inizio anno. Oggi, come detto, il nervosismo l’ha colta troppo spesso. Da segnalare uno sputo verso una riga presa dalla Li. Non proprio un gesto edificante da parte di una leader.

Quando Serena si mette in testa di giocare allora le cose si fanno serie. Ne sa bene qualcosa Maria Sharapova che oggi è stata letteralmente spazzata via dalla californiana. La differenza in campo è stata netta. In ogni fase del gioco, in ogni colpo, la Williams si è superata nei confronti dell'avversaria. Il servizo è la sua grande arma e le permette di giocare poi i game di risposta in condizione di superiorità. Nel primo set, la Sharapova ha tenuto agevolmente il game che l'ha portata sull'1-1 ma da li in poi il buio. Nel secondo subito fuga di Serena, ma riaggancio di Maria sul 2-2. Un fuoco di paglia però. In balia di un servizio troppo a sprazzi, la siberiana non ha retto il ritmo e la caparbietà dell'avversaria ed ha ceduto così per 6-3 il parziale. Bisogna dire che la Williams ci mette sempre quel pizzico di cattiveria in più quando gioca contro la russa. Antipatia atavica? Forse.

Nel suo quarto di finale, Agnieszka Radwanska, nuova numero 3 del ranking mondiale, ha liquidato la sorpresa del torneo Varvara Lepchenko, con però più di qualche difficoltà. Entrambe hanno infatti iniziato il match in maniera molto regolare, ma il gioco aggressivo votato all'attacco dell'americana sorprende più di una volta la Radwanska, che si salva grazie al suo gioco precisissimo, che le consente sia di arrivare quasi a fine primo set con 0 errori gratuiti, sia di uscire da situazioni complicate con colpi che accarezzano le linee (esemplare il pregevolissimo lob con cui nega un break praticamente fatto alla Lepchenko).
Il gioco dell'americana stupisce comunque per la capacità di muovere l'avversaria e di infilarla più di una volta. Per lei sarano alla fine ben 34 i vincenti totali, a fronte però di 32 errori gratuiti (contro i 12 dell'avversaria) che ne hanno minato la prestazione. Nei momenti decisivi, è stata infatti la navigata esperienza della numero 3 del ranking ad avere la meglio, soprattutto quando annulla con sorprendente tranquillità ben 8 palle break nel terzo game del secondo parziale. Per la Lepchenko, proveniente dalle qualificazioni, rimane comunque un gran risultato e l'onore di essere uscita sconfitta senza demeritare affatto.

Nell'ultimo quarto di giornata, arriva infatti la sorpresa: la ceca Lucie Hradecka, outsider del torneo, doma, dopo Petra Kvitova, anche Samantha Stosur e accede a suon di servizi vincenti alle semifinali. In realtà, come mostra anche il punteggio di 7-6(8.), 7-6(6), il match è stato molto equilibrato, con nessuna delle due giocatrici che ha mai ceduto il servizio (nel secondo set addirittura nemmeno una palla break). La Stosur quindi non ha demeritato, ma non è riuscita a rispondere con continuità ai servizi veramente devastanti dell'avversaria, che al di là dei 19 aces messi a segno, ha davvero reso vita difficile all'australiana.
TWI (n.d.r.)



avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Ven Mag 11, 2012 11:23 pm

- Madrid - Spain

Day 8


Semifinali
singolare



(Image AFP/Reuters/Getty)

V. Azarenka (Blr) d. A. Radwanska (Pol) 62 - 64


(photos AFP/Reuters/Getty)




(photo by Getty Images)


S. Williams (Usa) d. L. Hradecka (Cze) 76(75) - 60



(Image AFP/Reuters/Getty)

Ormai non c'è torneo che si rispetti senza l'incrocio tra Victoria Azarenka ed Agnieszka Radwanska. Match di cartello non solo per il ranking delle due giocatrici ma anche per le recenti polemiche suscitate dagli urletti della bielorussa. Purtroppo queste ottime credenziali vanno sempre a scemare a partita in corso. La numero uno del mondo continua a prendere a pallate la povera "Aga". Che sia cemento, terra rossa o blu, il risultato non cambia.
Oggi è bastata un'ora e 18 minuti alla campionessa degli Australian Open per avere la meglio della numero 3 WTA. Un risultato che pesa nella mente della Radwanska, soprattutto se si pensa alle caratteristice della polacca, piu' a suo agio su questa terra rapida.
"Vika", dopo essersi salvata nel quarto di finale contro Na Li, è tornata dunque a dettare legge. Dopo un primo set dominato, ha sciupato per ben 2 volte un break di vantaggio nel secondo parziale, riuscendo ad infrangere il servizio della Radwanska in maniera definitiva sul 4 pari. Davvero scarica al servizio Agnieszka, che frena la sua corsa ancora una volta in semifinale.

Quella di domani sarà la sesta finale stagionale per la Azarenka, la 22esima in carriera. Victoria tenterà di mettere in bacheca il 13esimo trofeo.

Tra lei e la vittoria si opporrà Serena Williams.
L'americana ha staccato il pass per l'ultimo atto del WTA di Madrid grazie ad un match dai due volti. Serena si è imposta sulla sorpresa del torneo Lucie Hradecka.
La ceca, capace di piegare Kvitova e Stosur, questa settimana ha avuto nel servizio un forte alleato. Il primo set è trascorso sul filo dell'equilibrio con ACE e servizi vincenti a farla da padroni. Solo Serena è stata capace di procurarsi 4 palle break, 2 sul 4-3 ed altre 2 sul 6-5 (quindi 2 set point). In tutti i casi la Hradecka ha fatto affidamento alle sue bordate. Il tiebreak dunque è stato il giusto epilogo per la prima frazione. La Williams prima sperpera un vantaggio di 4 punti ad 1, poi sul 5 pari trova un vitale minibreak e chiude il set con il punto successivo.
Nel secondo parziale, complice i 60 minuti del set d'apertura, l'appagamento per il grande torneo disputato, ed un'avversaria in grande forma dall'altra parte della rete, la Hradecka scioglie, ed in pochi istanti cede per 6-0.
Vola Serena Williams, che domani lotterà per arricchira la sua sala dei trofei con la 41esima perla.
TWI (n.d.r.)



avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Sab Mag 12, 2012 9:20 am

- Madrid - Spain

Day 8


Vincitrici 2012
doppio





S. Errani/R. Vinci (Ita)

d. E.Makarova/E.Vesnina (Rus) 61 – 36 – 12/10

Quaterna vincente per Errani-Vinci.
Sara Errani e Roberta Vinci hanno conquistato il titolo di doppio: le azzurre hanno sconfitto la coppia russa Makarova-Vesnina al super tie-break.

Il match è stato caratterizzato da tre fasi ben distinte. Nel primo set le italiane hanno dominato, anche favorite dall’eccessiva timidezza delle avversarie; più equilibrata la seconda frazione, durante la quale Sara Errani ha anche dovuto far ricorso alle cure della fisioterapista a causa di un risentimento all’adduttore. Forse distratte dal contrattempo, le italiane hanno ceduto il servizio nell’ottavo gioco (3-5) e le russe ne hanno approfittato per chiudere 6-3 e rimandare ogni decisione al tie-break lungo.

Dopo aver parlato con il coach, che gli ha consigliato di essere più aggressive, Errani-Vinci si sono messe alle spalle il negativo finale di secondo set e hanno interpretato un tie-break magistrale. Un paio di numeri di Roberta Vinci (tra cui una stop-volley di alta scuola tennistica) e alcuni recuperi della mai doma Errani hanno fatto prendere il largo alla coppia azzurra, che ha chiuso 10-4.

Per Errani-Vinci si tratta del quarto titolo stagionale (oltre alle finali perse a Melbourne e Miami), e da lunedì occuperanno il primo posto nella Race, la classifica stagionale della specialità.
Immagine e articolo da T.it (n.d.r.)


avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  errex il Dom Mag 13, 2012 2:20 am

- Madrid - Spain

Day 9


Vincitrice 2012
singolare






Serena Williams (Usa)

d. V. Azarenka (Blr) 61 - 63






(photos by AFP/Eurosport/Getty)


Serena Williams umilia la numero uno del mondo, che batte in appena 1 ora e 4 minuti di gioco.
In una Caja Magica baciata da un sole estivo, l'americana conquista il suo 41esimo titolo in carriera, raggiungendo Kim Clijsters, a soli due trofei dalla sorella Venus, che a quota 43 è la giocatrice in attività più titolata.
La partita odierna sembrava potesse essere maggiormente combattuto, data la forza della bielorussa, ma in realtà è stato praticamente un monologo della Williams, che ha sfruttato al massimo i tanti errori della Azarenka. Emblematico il terzo gioco, dove il break della statunitense è arrivato grazie a ben 3 doppi falli avversari. E un altro doppio fallo, al primo set point, chiudeva il primo parziale. Maggiore equilibrio nel secondo, quando Serena prendeva subito il break di vantaggio per poi agevolmente difenderlo fino alla fine. Alla fine a referto figurano ben 14 ace per la Williams, ed uno strasferico 91% di punti vinti con la prima palla di servizio. E' la tredicesima vittoria in carriera per Serena contro la giocatrice in testa al ranking WTA, la sesta su sette finali (unica sconfitta, Montreal 2000 contro Hingis). E se si pensa che l'altro titolo stagionale è arrivato a Charleston, sulla terra verde, ben si capisce come i discorsi sulla superficie passino in secondo piano rispetto alla forza della tennista.
Il computer sa far bene di calcolo, ma non capisce di tennis, ama dire un decano del giornalismo nostrano come Rino Tommasi.
Chi ha assistito al match odierno non può che dargli ragione: Serena Williams salirà al numero 6 del ranking con questa vittoria, ma per tutti, quando vuole giocare e non è tormentata da infortuni, è la vera numero 1 e non c'è Azarenka che tenga.
TWI (n.d.r.)






avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA Madrid (24)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum