WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Lun Lug 18, 2011 4:37 am

Promemoria primo messaggio :

Flushing Meadows – NY - , USA

29/8 - 11/9 . 2011



Tier: Grand Slam
Prize Money: $1,700,000
Surface: Hard/Outdoors

Campionessa uscente: Kim Clijsters









avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso


Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Gio Set 08, 2011 10:39 am

Flushing Meadows – NY - , USA


Day 11


Samantha, Serena,Caroline, Angelique...alle SFs


S. Stosur (Aus)

d. V. Zvonareva (Rus) 63 - 63


S. Williams (Usa)

d. A. Pavlyuchenkova (Rus) 75 - 61


C. Wozniacki [/b] (Den)

d. A. Petkovic (Ger) 61 - 76(75)


A. Kerber (Ger)

d. F. Pennetta (Ita) 64 - 46 - 63

(photos by USO2011 off site)


avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Sab Set 10, 2011 4:51 am

Flushing Meadows – NY - , USA


Day 13


SFs Day


Caroline Wozniacki vs Serena Williams (0 – 2)
Secondo la WTA ci sono solo dieci chili (di muscoli) di differenza tra Caroline e Serena. A vederle non sembra. Una è numero uno per il computer, l’altra è la numero uno per tutti, purtroppo (o per fortuna delle altre), non gioca molto.
Dopo Wimbledon la Williams ha solo vinto. Prima in California poi in Canada, a Cincinnati si è ritirata senza giocare. Qui è partita fortissimo. Il primo set con Vika Azarenka è stato favoloso. Mentre con Ivanovic e Pavlyuchenkova non è apparsa pimpante. Forse sta provando a risparmiare energie.
In un certo senso la Wozniacki il suo torneo lo ha già vinto. Il refrain sulla ventunenne danese è sempre lo stesso: ‘E’ la numero uno, ma non ha mai vinto una prova dello Slam’.
E’ arrivata in semifinale giocando bene, ieri ha eliminato la tedesca Petkovic, da cui aveva perso a Miami, dovesse perdere con l’americana difficilmente potrebbe ricevere delle critiche, perché oggi nessuna è superiore alla minore delle sorelle Williams. I precedenti sono datati 2009. Ha sempre vinto Serena. Al torneo di Sydney il match fu lottatissimo (6-7, 6-3, 7-6), mentre nel Masters Caroline si ritirò dopo aver perso il primo set (6-4, 0-1 ritiro).


Angelique Kerber vs Samantha Stosur (0 – 0)
Nessuno, nemmeno i suoi genitori, il suo allenatore, probabilmente nemmeno lei stessa alla vigilia del torneo poteva pensare che oggi sabato 10 settembre sarebbe stata in campo nelle semifinali dell’Open degli Stati Uniti. Stiamo parlando della Kerber che aveva vinto appena sette partite nei tornei dello Slam, in quindici partecipazioni. La mancina di Brema era già felice una settimana fa quando si apprestava a giocare i sedicesimi di finale. Come lei stessa ha detto dopo la vittoria su Flavia: ‘Venendo qui avevo come obiettivo il raggiungimento del secondo o del terzo turno.’ Invece, Angelique da Brema, muovendosi nell’ombra, ha conquistato le semifinali, nel suo cammino ha trovata la polacca Radwanska e la nostra Flavia Pennetta, a loro ha lasciato gli unici due set persi nel torneo.
Per la prima volta incrocerà le racchette con Sammy dagli occhi blu, che è nettamente favorita. L’australiana sta giocando bene, ha sconfitto per l’ottava volta consecutiva Vera Zvonareva, finalista nel 2010.
In precedenza aveva eliminato, soffrendo (e lottando) di più, altre due giocatrici russe: Petrova e Kirilenko, con cui ha perso un set.
La Stosur, numero dieci del mondo, è in forma, ha giocato la finale all’Open del Canada, perdendo da Serena Williams; come è stato detto per la Pennetta, ha una chance unica. Trovare la Kerber in semifinale è il massimo. Per lei sarebbe la seconda finale Slam, dopo quella persa con la Schiavone a Parigi.


Fonte: UBITennis (n.d.r.)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Sab Set 10, 2011 6:27 pm

Flushing Meadows – NY - , USA


Day 13


Sara' finale tra Samantha e Serena




Samantha Stosur (Aus)

d. A. Kerber (Ger) 63 – 26 – 62


"Serena outpowers n° 1 "


(pic by Getty Images through WTA off site)

Serena Williams (Usa)

d. C. Wozniacki (Den) 62 – 64

(all other pics by USO2011 off site)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Sab Set 10, 2011 7:30 pm

Flushing Meadows – NY - , USA


US Open - il mio 11 settembre

Tributo di Roberto Riccardi - T.it (n.d.r.)

E’ il decimo anniversario dell’attacco alle torri gemelle. Riviviamo quel giorno insieme a Sam Stosur, Serena Williams, Vera Zvonareva e Caroline Wozniacki

New York. La data è indimenticabile, ma per ricordare meglio l’11 settembre 2001, gli organizzatori degli US Open Tennis Championships hanno stampato la data sul campo del centrale Arthur Ashe di Flushing Meadows, in favore delle telecamere affinché tutto il mondo veda e ricordi in occasione del decimo avversario.
Se gli americani non dimenticano gli attacchi terroristici e l’infamia di una azione vigliacca contro il cuore inerme di una città, lo stesso è per i tennisti e le tenniste impegnate negli US Open. Tutti sono acutamente consapevoli di come gli eventi di quel giorno devastante abbiano cambiato il mondo civile.

Sam Stosur, Vera Zvonareva, Serena Williams e Caroline Wozniacki hanno avuto il tempo di condividere con noi i loro ricordi di quel giorno: dove erano quando è successo e ciò che ha rappresentato per loro l’esperienza.

Sam Stosur
“Stavo giocando un torneo da 10.000 dollari in Giappone. Sono stata svegliata dal televisore. Una delle altre ragazze australiane mi ha telefonato dicendo: “Accendi la TV e guarda cosa sta succedendo.”
Ovviamente è stato incredibile. Avevo solo 17 anni allora. Eravamo quattro o cinque ragazze che viaggiavano insieme in gruppo e non avevamo idea di cosa stesse per accadere. Pensavamo che gli aerei non avrebbero mai più volato.
Ovviamente guardando quelle immagini, il fatto di essere lì per giocare un torneo da 10.000 dollari ad un tratto è diventato abbastanza irrilevante. E guardare oggi la tv che ripropone i filmati e le inchieste sui fatti dell’11 settembre ti riporta indietro. È strano essere di nuovo qui a New York il 10° anniversario.
E’ bello vedere come le persone abbiano saputo reagire. E’ stato un momento veramente triste, ma per fortuna è superato.”

Serena Williams
“Credo che chiunque viva in America sia stato colpito dall’11 settembre. Ero a Washington, in quel momento, e ricordo di aver visto un sacco di camion dell’esercito. E’ stato quello che è stato. E’ difficile credere che siano passati 10 anni, ma la cosa bella è che c’è stata solidarietà e gli abitanti di New York e la stessa città sono stati così forti “.

Vera Zvonareva
“L’11 settembre è stata una tragedia terribile per tutti in tutto il mondo. Stavo giocando un torneo junior qui agli US Open e sono partita in aereo proprio il giorno prima. Appena atterrata, ho visto il disastro trasmesso dalla tv. Mi sentivo come se fossi ancora qui agli US Open. Ero appena partita e c’erano un sacco di giocatori che stavano ancora lì. E’ terribile quello che è successo. Penso che tutti lo ricordino. Tutti ancora pensano a quelli che sono morti.”.

Caroline Wozniacki
Ero in Danimarca ed avevo appena finito di allenarmi; tornata a casa sono andata in camera di mio fratello che stava guardando la televisione. Gli ho chiesto: cosa stai guardando? Che film è? Mi ha risposto: Non è un film. E sta succedendo ora. Io e mio padre gli abbiamo detto: No, forza, smetti di scherzare. Non è divertente. Poi abbiamo iniziato a cambiare canale, ma le stesse immagini erano su tutti i canali. Eravamo scioccati per quello che stava accadendo. Abbiamo alcuni amici a New York, così li abbiamo chiamati per sapere se stavano bene. Per fortuna erano tutti al sicuro. Ma in molti sono morti quell’11 settembre e sono già passati 10 anni. Il tempo è passato così velocemente”


avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Sab Set 10, 2011 11:02 pm

Flushing Meadows – NY - , USA


Serena vs Samantha


I precedenti tra Serena Williams e Stosur parlano di 4 vittorie a 3 per la statunitense, due dei quali sono molto recenti, uno al torneo di Toronto (6-4, 6-2 per la Williams) ed uno al torneo di Cincinnati, che però si è concluso prima di iniziare in quanto l’americana è stata costretta a dare forfait.
Tra le vittorie della Stosur c’è anche quella nei quarti di finale al Roland Garros 2010, quando Serena non sfruttò un match point e poi finì per perdere 8-6 al terzo.

Secondo la Wozniacki, Sam Stosur dovrà servire molto bene in finale e giocare in maniera molto aggressiva prendendo in mano l’iniziativa “ma credo che Serena abbia un buon margine e domani vincerà il titolo”.

Rimane aperta la questione su chi sia la vera numero uno:
Caroline Wozniacki è leader in classifica, leader nella race e leader nei guadagni, ma la partita di sabato ha chiarito ancora una volta che se Serena Williams sta bene ed ha voglia di giocare, è ancora testa e spalle superiore a tutte le altre.
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Dom Set 11, 2011 11:14 am

Flushing Meadows – NY - , USA


" Great Sam "




Il primo Slam di Samantha





Samantha Stosur (Aus)

d. S. Williams (Usa) 62 - 63



(pics by USO2011 off site)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Dom Set 11, 2011 8:42 pm

Flushing Meadows – NY - , USA


Immagini di un trionfo inaspettato








...e di una campionessa ritrovata...




(photos by USO2011 off site)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  errex il Dom Set 11, 2011 8:44 pm

Flushing Meadows – NY - , USA


Doppio Vincente




(photo by USO2011 off site)


Liziel Huber / Lisa Raymond (Usa)

d. V. King / Y Shvedova 46 – 76(75) – 76(73)
avatar
errex
Communications

Messaggi : 3199
Data d'iscrizione : 11.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: WTA US OPEN - Grand Slam (45)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum